Seguici anche su: Sagre in Puglia su FacebookSeguici su Google+ Seguici su Twitter Seguici su Pinterest

Email Stampa

Cristina Obber, Non lo faccio più - Antipresentazioni a Triggiano - 18 aprile 2013

Evento 

Titolo:
Cristina Obber, Non lo faccio più - Antipresentazioni a Triggiano - 18 aprile 2013
Quando:
18.04.2013 - 18.04.2013
Dove:
Triggiano - Triggiano
Categoria:
Manifestazioni

Descrizione

Cristina Obber, Non lo faccio più - Antipresentazioni a Triggiano - 18 aprile 2013“Cristina Obber, Non lo faccio più - Antipresentazioni a Triggiano"

3° appuntamento - Rassegna letteraria
Piazza Vittorio Veneto - Androne Palazzo Pontrelli - ore 19.30
18 aprile 2013

Triggiano (Ba)

Ci sono film che rimangono con te anche se passano anni senza che tu ne parli. Fanno parte della tua vita. E un giorno, distrattamente, basta un soffio di vento a restituirtene la poesia, l’orrore, la malinconia. Sul volto di Sofia Loren ne La Ciociara si respira tutta l’impotenza che trafigge una donna, e soprattutto una madre, dopo il dramma dello stupro. L’orrore del dopo, quando tutto è compiuto. Nessun rewind per ripartire da capo, per girare la scena con un nuovo Se, Se non avessi fatto, Se avessi detto, Se avessi pensato che. Quell’impotenza ce la portiamo addosso da sempre noi donne, esposte con i nostri corpi a divenire pezzi di carne su cui sfogare rabbia e frustrazioni. Quell’impotenza la sentiamo ogni volta che accendiamo la radio e ci dicono che un altro tizio ha abusato di un’altra lei, un’altra noi. Questo libro è il frutto di un momento di ribellione a quella impotenza.
Così Cristina Obber spiega la necessità e l’urgenza di un lavoro come questo che, attraverso le storie di Veronica, Alessandro, Marco, ci fa conoscere le voci di chi la violenza l’ha subita e di chi l’ha inflitta.
Da questo libro sono nati un progetto per le scuole e un blog, www.nonlofacciopiu.net

«Ero in auto, era autunno. Dalla radio un altro stupro, un altro branco. Un' altra ragazza, un'altra figlia, un'altra io. Ma quel giorno invece di incassare il colpo e portarmelo addosso insieme agli altri fardelli con l'amarezza della rassegnazione, mi sono detta con forza: non posso abituarmi a questo. Non voglio che nessuno si abitui, devo fare qualcosa perché nessuno si abitui. Quel Devo fare, carico di rabbia ma anche di energia, ha dato voce al Cosa puoi fare? Cosa sai fare? Venivo da un'esperienza molto formativa, con due libri nei quali avevo ascoltato per ore persone anziane raccontarmi il loro essere bambini nella prima metà del Novecento, i loro giochi, i primi baci, i loro sogni e le loro vite. Avevo frequentato delle scuole per condividere con giovani allievi quelle storie che sembrano così lontane ma nelle quali invece loro trovavano similitudini e spunti per parlare di sé. Avevo visto tanti ragazzi girare per casa, amici delle due mie figlie adolescenti. Mi era capitato di guardarli chiedendomi che volto ha un ragazzo che uccide la sua ex, quale sguardo, quali paure che non riusciamo a leggere. La violenza riguarda sempre ragazzi qualunque, con vite normali fatte di scuola, musica, amici, una ragazza da amare. Ho un figlio alla primaria e a volte mi chiedo che compagno sarà per le donne che incontrerà nella sua vita. Non credo che esistano i mostri, so che esistono gli esseri umani. E quel giorno, in auto, mi sono data la mia risposta. Cosa so fare? So ascoltare.
Posso cercare di avvicinarmi al maschile, posso ascoltarlo e condividere poi l'esperienza. Non in un saggio, che esula dalle mie competenze, ma in una sorta di conversazione scritta sul tema, arricchita dalle osservazioni di chi conosce la violenza perché ci lavora accanto e dalla testimonianza diretta di chi il dolore se lo porta addosso. Per raggiungere le ragazze ma soprattutto i ragazzi dai 16 ai 30 anni, perché è il maschile delle giovani generazioni che deve fermarsi a riflettere su cosa vuole per il proprio futuro, su quali sono le eredità da scrollarsi di dosso e quali le proprie qualità da esaltare senza paura. E' a loro che questo libro è dedicato e vorrei che il titolo, "Non lo faccio più", fosse un grido da sussurrare dolcemente all'orecchio, un intento.
Il Come fare è stato complicato, molto laborioso, ma reso possibile grazie ad una catena di sensibilità che mi ha confermato quanto sia grande il patrimonio umano del nostro paese. Ho letto libri, frequentato convegni e incontri. Ho conosciuto nuove persone, ho messo in moto i miei contatti. Chi aveva competenze professionali mi ha offerto la sua collaborazione, chi non ne aveva si adoperava per darmi un nome, un numero di telefono di qualche conoscente che ne avesse. Perché non è vero che in questo paese nessuno fa niente per niente. Le persone si sono spese per un valore non mercificabile, per accompagnare un passaggio di conoscenza, per partecipare al momento di crescita collettiva di cui questo libro è un piccolo ma prezioso tassello. Così assistenti sociali, psicologi, magistrati, funzionari del sistema penitenziario, docenti, avvocati, associazioni e dipartimenti, in tanti mi hanno aiutato a tessere una tela tra le cui trame risplende una parola magica: fiducia. E' con fiducia che uno sguardo condiviso e costruttivo ha accompagnato questo lavoro, non sempre scorrevole dal punto di vista oggettivo, a volte impegnativo anche sul piano emotivo.»

Leggi tutti gli Eventi a Triggiano (Ba).

Leggi anche gli altri Eventi in Puglia di Oggi | Eventi in Puglia Domani | Eventi in Puglia nei prossimi 7 Giorni | Triggiano News.

Sede

TriggianoMappa
Mappa
Sede:
Triggiano   -   Sito web
Via:
Vittorio Veneto, 46
Cap:
70019
Città:
Triggiano
Provincia:
Bari
Paese:
Paese: it

Descrizione

Alberghi - Hotel | Agriturismi | Bed & Breakfast | Dimore Storiche | Foto

In questa pagina trovi l'elenco degli eventi e delle manifestazioni che si svolgono a Triggiano. Gli eventi di Triggiano sono catalogati per tipologia:
- Arte e Fotografia in Puglia - Triggiano;
- Feste Patronali in Puglia -Triggiano;
- Fiere in Puglia - Triggiano;
- Iniziative in Puglia - Triggiano;
- Manifestazioni in Puglia - Triggiano;
- Concerti in Puglia - Triggiano;
- Classica Lirica Sinfonica in Puglia - Triggiano;
- Sagre e Folklore in Puglia - Triggiano;
- Spettacolo in Puglia - Triggiano;
- Vita Notturna in Puglia - Triggiano.
Se conosci un evento che si svolge a Triggiano, un evento non presente in elenco, iscriviti al portale ed inserisci l'evento gratuitamente. In alternativa contatta la redazione di Sagre in Puglia e richiedi l'inserimento.
Di seguito alcune informazioni utili relative alla città di Triggiano.

Stato:  Italia
Regione:  Puglia
Provincia:  Bari
Coordinate: 41°4′0″N 16°55′0″E
CAP: 70019
Codice ISTAT: 072046
Codice catasto: L425
Nome abitanti: triggianesi
Santo patrono: Maria SS. della croce
Giorno festivo: terza domenica di settembre

Non hai i permessi per aggiungere commenti. Devi prima registrarti nel sito.

Prossimi Eventi

Utenti on line

Abbiamo 664 visitatori e nessun utente online

Prossimi Eventi

Prossimi Eventi